Project Description

Eccoci di nuovo qua con un nuovo FAM TRIP, creato appositamente per voi, agenti di viaggio!

Con il FAM TRIP CULTURA Y TRADICIÓN viaggerete alla scoperta delle antiche culture del paese, da quella Azteca a quella Zapoteca, terminando con quella dei Maya.

Sarà Città del Messico, l’enorme capitale del Paese, a dare inizio al tour; visiterete il centro di questa eclettica città che vanta uno dei musei antropologici più importanti del mondo, prima di ammirare le Piramidi del Sole e della Luna nella zona archeologica di Tehotihuacán.

Dopo il volo per Tuxtla e l’adrenalinica visita del Canyon del Sumidero sarà la volta di San Cristobal de Las Casas.
Il Chiapas vi conquisterà con la sua effervescente e rigogliosa natura , con le sue comunità indigene e le loro usanze ancora oggi intoccabili.
L’atmosfera si farà mistica durante la visita delle rovine di Palenque e della zona archeologica di Yaxchilán, letteralmente immersa nella giungla.

Proseguirete quindi per Villahermosa, capitale dello Stato di Tabasco, qui vivrete l’esperienza della visita di un hacienda di cacao, prima di entrare ufficialmente nella penisola dello Yucatán.

Visiterete Campeche con i suoi edifici color pastello, il sito archeologico di Uxmal (simbolo della Ruta Puuc), la “città bianca” di Mérida, prima dell’immancabile Chichén-Itzá, una delle sette meraviglie del mondo. Tappa finale prima di lasciare lo Stato dello Yucatán, la magica laguna rosa di Las Coloradas.

È tempo di relax sulla riviera Maya, nello stato di Quintana Roo; rimarrete a bocca aperta di fronte alle rovine di Tulum, famose in tutto il mondo per la loro particolare posizione a picco sul cristallino mar dei Caraibi, e delle meravigliose sfumature della “laguna dei sette colori” di Bacalar.

Itinerario di massima, potrà subire variazioni.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL FAM

Disponibilità limitata. 

Sistemazione in camere doppie.

OPERATIVO VOLI

20201129 AM-22 MAD-MEX 2310 – 0510

20201211 AM-547 CUN-MEX 1840 – 2025

20201211 AM-21 MEX-MAD 2255 – 1625
  • 30/11: Arrivo a Città del Messico e check-in in hotel.
    Visita del rinomato centro storico della città con l’immensa Plaza de la Constitución, una delle piazze più grandi al mondo , il Palacio Nacional con i murales dipinti da Diego Rivera, la Catedral Metropolitana e le rovine del Templo Mayor.
    Percorrendo il Paseo de la Reforma, una delle strade più belle e importanti della capitale, arriverete al Bosque de Chapultepec (eletto miglior parco urbano al mondo nel 2019). Qui, farete una pausa lasciandovi stregare dagli odori e dai sapori del cibo di strada, prima di dirigervi verso il Museo Nazionale di Antropologia, uno dei più prestigiosi al mondo.
    Rientro in hotel in serata e pernottamento.

  • 01/12: Colazione in hotel e partenza.
    Inizierete la lunga giornata con la visita del sito archeologico di Teotihuacán, il più visitato di tutto il Messico, simbolo dello splendore della cultura Azteca, con le Piramidi del Sole e della Luna e con il Tempio di Quetzalcóatl (Il Tempio del Serpente Piumato).
    Rientro a Città del Messico e visita del Museo di Frida Kahlo, nel vivace quartiere di Coyoacán, e di Xochimilco, altrettanto pittoresca zona che vanta anche uno strabiliante mercato dei fiori e, a pochi passi, un parco di grande fascino percorribile attraverso i suoi canali a bordo delle tipiche, coloratissime, trajineras.
    Rientro in hotel e pernottamento.

  • 02/12: Colazione in hotel e check-out.
    Trasferimento in aeroporto e volo per Tuxtla. A Tuxtla verrete accolti dalla nostra guida e inizierete un’avventura mozzafiato in barca sul Canyon del Sumidero. Visiterete poi due villaggi indigeni, San Juan Chamula con la sua misteriosa chiesa e Zinacantán, riconosciuto per i suoi preziosi ricami. Arrivo in serata a San Cristóbal de las Casas, graziosa città, capitale cultura del Chiapas. Pernottamento in hotel a San Cristóbal.

  • 03/12: Colazione in hotel e check-out.
    Partenza al mattino presto per Palenque. Lungo la strada, sosta imperdibile per visitare le imponenti cascate di Agua Azul e per un rinfrescante bagno nelle acque cristalline. Arrivo nel pomeriggio a Palenque e visita del sito archeologico Patrimonio Mondiale dell’umanità dal 1987, che contiene tra le più belle opere di architettura e scultura che i Maya abbiano mai prodotto. Pernottamento in hotel a Palenque.

  • 04/12: Colazione in hotel e check-out.
    Giornata dedicata alla visita di Bonampak, dove si potranno ammirare delle pitture rupestri conservate molto bene e della misteriosa Yaxchilán. I siti archeologici sono totalmente immersi in una fitta giungla e sono raggiungibili esclusivamente percorrendo il fiume Usumacinta, “Il Fiume delle Scimmie Sacre”, a bordo di una zattera. Pernottamento in hotel nel cuore della Selva Lacandona, un enorme foresta in alcuni tratti ancora vergine.

  • 05/12: Colazione in hotel e check-out.
    Partenza per Villahermosa, capitale dello stato di Tabasco. Passeggerete per le vie del centro storico di questa città moderna ma ricca di risorse naturali, soprannominata lo “smeraldo del sud-est”.
    Pernottamento in hotel a Villahermosa.

  • 06/12: Colazione in hotel e check-out.
    Partenza in direzione San Francisco de Campeche. Appena lasciati Villahermosa visitere una hacienda cacaotera, alla scoperta delle antiche tecniche di produzione del cacao.
    Arrivo a Campeche nel pomeriggio, città accogliente e rilassata, con un centro storico ricco di vicoletti dalle abitazioni variopinte, e delle antiche mura conservate perfettamente che le fanno da contorno. Passeggiando lungo Plaza de la Indipendencia noterete subito l’imponente cattedrale che di notte si illumina rendendo l’atmosfera ancora più affascinante.
    Sistemazione in hotel e pernottamento.

  • 07/12: Colazione in hotel e check-out.
    Partenza in direzione Mérida, sosta e visita delle rovine di Uxmal, caratterizzate da vari “monumenti architettonici” tra cui spicca la Piramide dell’Indovino, costruita su cinque diversi livelli. Il sito sorge in una zona naturale così ricca di vegetazione da rendere questa esperienza davvero unica.
    Arrivo a Mérida, la vivace capitale dello stato dello Yucatán, detta anche “la città bianca” per l’abbondanza, nei suoi palazzi e nei suoi monumenti, di una pietra calcarea molto chiara. Inizierete a scoprire questa città percorrendo le piccole stradine del centro storico e assaporando i prodotti della gastronomia locale “yucateca”.
    Sistemazione in hotel e pernottamento.

  • 08/12: Colazione in hotel e check-out.
    Questa mattina ci dirigiamo verso est, in direzione Valladolid.
    Sosta per visita dell’incredibile sito archeologico di Chichén-Itzá, una delle nuove sette meraviglie del mondo e Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO, fondato nel 525 d.c.
    Durante gli equinozi un gioco di luci e ombre fa sì che il “serpente piumato” scenda i nove piani della piramide: un esempio ineguagliabile della capacità dei maya di abbinare astronomia e architettura. Dopo la visita di Chichén-Itzá, tuffo rinfrescante nel Cenote Suytun, uno dei più affascinanti di tutto il Messico.
    Arrivo a Valladolid, perla dello Yucatán, città coloniale che saprà travolgervi fin da subito con la sua esplosione di colori.
    Pernottamento in hotel a Valladolid.

  • 09/12: Colazione in hotel e check-out.
    Arrivo nella Biosfera di Río Lagartos dove, a bordo di piccole barche di pescatori inizierete un meraviglioso viaggio nelle placide acque della laguna rosa di Las Coloradas, tra pellicani e falchi, coccodrilli e fenicotteri rosa. L’acqua ricca di plancton rosso e un numero infinito di artemie, piccoli crostacei rossi d’acqua salata, rendono questo paesaggio un luogo ameno, con tinte magiche che variano dal rosa al magenta.
    Arrivo nel pomeriggio a Tulum, località celebre per le sue rovine, meravigliosamente affacciate a picco sul Mar dei Caraibi, in uno scenario unico.
    Pernottamento in hotel a Tulum e inizio soggiorno mare.

  • 10/12: Colazione in hotel.
    Partenza per visita della laguna di Bacalar, la laguna dai 7 colori, così chiamata poiché nelle giornate con clima ideale si riescono a percepire ben sette differenti tonalità del colore dell’acqua…una meraviglia!
    Rientro in hotel a Tulum e pernottamento.

  • 11/12: Colazione in hotel e giornata a disposizione per rilassarsi sulle incantevoli spiagge di Tulum.
    Per coloro i quali preferiscono invece vivere un’altra giornata di avventura, possibilità di escursione a Isla Mujeres e Isla Contoy, pranzo incluso e open bar a bordo dell’imbarcazione!
    Rientro in hotel e pernottamento.

  • 12/12: Colazione in hotel e check-out.
    Partenza in direzione aeroporto di Cancún in corrispondenza del volo di ritorno.

  • ASSICURAZIONE  MEDICO/BAGAGLIO INCLUSA

Il nostro FAM TRIP è stato realizzato in collaborazione con Mex Rent a Car e AeroMéxico.